| 

Come avere denti bianchissimi

Come avere denti bianchissimi

Blanx white shock trattamento sbiancante led

Siete alla ricerca di un prodotto casalingo per sbiancare i denti? Blanx white shock è il trattamento sbiancante con led più facile da usare, io lo uso da tanto tempo e mi trovo molto bene, i miei denti sono bianchissimi e sani. Vi racconto i pregi e i difetti di questo prodotto.

E’ un dentifricio che, attivato grazie alla luce blu, promette una schiaritura fino a 4 gradazioni di colore, in circa due settimane di utilizzo costante. Actilux è il principio attivo contenuto all’interno dello sbiancamento, si tratta di un composto formato da microcristalli biocompatibili brevettati da Coswell S.p.A.dentale, la luce a led inclusa nel pack va ad attivare questi cristalli, con un’azione antibatterica e con il risultato di sbiancare i denti senza rovinare lo smalto. Tra gli ingredienti dichiarati dalla casa non ci sono  perossidi, peg o parabeni, nemmeno sls.

La confezione di Blanx white shock contiene:

  • Un tubetto da 30 ml di blanx White shock treatment (dentifricio)
  • Un bite con luce a led
  • Un foglietto illustrativo con tutte le istruzioni per l’utilizzo
Come avere denti bianchissimi

La pasta del dentifricio è di colore azzurro. 

Funziona come un vero e proprio dentifricio sbiancante: bisogna effettuare un accurato lavaggio dei denti con il trattamento Blanx white shock e sciacquare la bocca quindi applicare il bite con luce a led, per la durata di un minuto. 

Questa operazione va ripetuta ogni volta che lavi i denti e, una volta alla settimana, la luce a led va utilizzata per 10 minuti di seguito. Per un risultato più intenso, le istruzioni consigliano di applicare un po’ di prodotto sui denti prima di attivare il bite con led. 

Tutto molto semplice! Difetti? Nessuno

Il trattamento Blanx white shock è un buon prodotto e funziona veramente, basta usarlo con costanza e i risultati arrivano. Prezzo € 15,90 circa

6 Condivisioni

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *