Come realizzare belle foto per il tuo blog

Come realizzare belle foto per il tuo blog

Siamo sinceri, un blog con delle belle foto colpisce subito, da un’ottima impressione. Infatti capita spesso, dopo aver osservato le foto di un blog, che ci viene voglia di leggere il contenuto dell’articolo e di soffermarci ad osservare con attenzione l’intero sito. Le persone sono attratte dalle immagini è questo il vero motivo che spinge a cliccare sui post e condividerli. Sono tante le domande che mi fate che riguardano proprio le fotografie del mio blog, mi chiedete che tipo di macchina fotografia uso per rendere le foto così nitide e luminose, quale obbiettivo scelgo, se modifico le foto e quali strumenti uso per editare. E’ da un pò che avevo voglia di scrivere questo articolo sulla fotografia, rinviavo sempre ma alla fine ho deciso di dedicargli un pò di tempo, perché se il mio blog ha successo è anche grazie alla fotografia,

Quindi oggi vi parlo dei miei strumenti fotografici preferiti.

Perfetto, partiamo dalla cosa più importante; la macchina fotografica. Io uso una Canon 77D, che amo alla follia, è fantastica anche per girare ottimi video in Full HD. Comunque non credo sia necessario usare fotocamere costose per scattare belle foto, basta porre più attenzione al fattore luce scegliere un bel soggetto ed è possibile ottenere un buono scatto anche da principiante. Se possedete una Reflex o una mirrorless vi consiglio di comprare dei buoni obbiettivi. Gli obbiettivi che uso di più per le mie foto glamour sono Canon f/1.4 di 50 mm oppure 50 mm f/1.8 (quest’ultimo, è molto conveniente). Se possedete questi obiettivi, fotografare sarà molto più semplice di quanto possiate immaginare. Un obiettivo da 50mm è perfetto per i principianti. Ottimo per scattare anche foto ritratto. Se vi va nel prossimo articolo vi spiego come impostare la vostra reflex per scattare foto in modalità manuale. 

Obbiettivi:

Il mio obbiettivo preferito è Canon f/1.4 50mm, è grazie a lui se ottengo foto brillanti, è un’ottimo obbiettivo che mi permette di scattare foto luminose anche in presenza di poca luce. Con un ampia apertura del diaframma di f/1.4 questo obbiettivo fa entrare tanta luce, mi permette di scattare a una velocità superiore, le foto risultano molto nitide. L’ampia apertura mi aiuta ad ottenere una superficiale profondità di campo, per intenderci lo “sfondo sfocato“. Un’altro obbiettivo che uso tantissimo è il 40mm f/2.8, molto compatto leggero perfetto da portare in viaggio o in giro per la città, produce immagini nitide e di alta qualità. L’apertura f/2.8-22 da la possibilità di controllare la profondità di campo e di scattare in condizioni di luce scarsa. Perfetto per scattare sia ritratti che paesaggi.

Treppiede:

Spesso e volentieri mi avvalgo dell’aiuto del mio inseparabile treppiede e di un telecomando infrarossi. Tutte le mie foto sono frutto del mio lavoro, faccio tutto da sola certo qualche volta mi farebbe piacere un’aiuto ma non sempre è possibile, un buon treppiede stabile e un telecomando mi fanno stare tranquilla, sembra quasi di avere 2 mani in più! Il treppiede mi aiuta a mantenere la macchina fotografia ben ferma soprattutto quando devo fotografare oggetti piccoli a distanza ravvicinata ecco perché è importante scegliere un treppiede di ottima qualità.

La luce:

Scatto le foto del mio blog quasi sempre a casa, se non posso usare la luce naturare allora uso quella artificiale. Posiziono 2 ombrelli bianchi riflettenti nei lati del set fotografico, la luce rimbalza e illumina le mie foto, le ombre si attenuano. Le mie foto non sarebbero così belle se non usassi gli ombrelli riflettenti. Alcune volte uso anche l’anello di luce ma solo per autoscatti.

PHOTOSHOP:

Lo strumento che preferisco per l’editing delle mie foto è senza alcun dubbio Photoshop, solitamente quando lavoro con la luce naturale tendo a fare delle piccole modifiche alle mie foto. L’immagine che vedete qui sotto l’ho scattata all’interno del mio studio, la prima foto è priva di illuminazione artificiale, la seconda è sempre la stessa ma modificata con photoshop come potete vedere ho eliminato le sfumature blu e gialle. Come alternative a photoshop ci sono PicMonkey e Gimp, sono gratis. Sono degli ottimi strumenti con cui potete modificare le vostre foto in modo perfetto.  

115 Condivisioni

Articoli simili

Un commento

  1. Grazie per condividere questi preziosi dettagli sulla fotografia che usi per il tuo blog. Le tue spiegazioni e le scelte degli obiettivi e degli accessori fotografici sono davvero interessanti e utili per chi come me è appassionato di fotografia.

    La tua passione e dedizione verso la fotografia si riflettono chiaramente nelle tue immagini luminose e nitide che attraggono sicuramente l’attenzione dei lettori e dei visitatori del tuo blog. La scelta di utilizzare ombrelli riflettenti per controllare la luce e ottenere un effetto omogeneo è una tattica molto efficace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *